News e aggiornamenti dal Comitato Promotore del Premio

i Giovani italo-canadesi Matteo Agostinelli e Mathew Foulidis vincono la sessione internazionale dell’edizione 2016 del Premio ProArte

Comunicato Stampa

La fase finale della sessione internazionale del Premio ProArte si è svolta a Montreal (Canada) lo scorso mercoledì 26 aprile 2017 alle ore 18,30 presso il PICCOLO TEATRO - CENTRO LEONARDO DA VINCI 8370, BOUL. LACORDAIRE, 2E ÉTAGE MONTRÉAL, Qc., H1R 3Y6

Il tema di riferimento per le candidature di idee progettuali per l’edizione 2016 era: "I Giovani ed i Cammini nella Storia del proprio Paese. Il Cammino per i Giovani, un benessere personale per scoprire luoghi, cultura, natura e tradizioni popolari"

Dopo il saluto di benvenuto da parte di Giuseppe Sommario, Direttore della sessione internazionale dell’edizione 2016 del Premio ProArte dedicata al Canada ha fatto seguito il saluto di Giovanna Giordano, presidente del COM.IT.ES (Comitato Italiani all'Estero) di Montreal, partner ufficiale per la sessione internazionale dell'edizione 2016 del Premio ProArte dedicata alle idee progettuali dei Giovani del Canada.

I lavori sono proseguiti con la presentazione del Premio Internazionale ProArte a cura di: 

Michele Viola, Coordinatore del Premio Internazionale ProArte

Subito dopo si è svolta la presentazione delle Idee Progettuali a cura dei Giovani canadesi ed italo-canadesi selezionati tra le candidature pervenute alla commissione

Giovanna Giordano ha presentato uno per uno i candidati invitandoli sul palco per la illustrazione e discussione delle idee progettuali

Matteo Agostinelli e Mathew Foulidis (“Tornare alle nostre Origini”); Sonia Benedetto (“Creativit-Art”); quello di Victoria Sicurello (“L’arte Italo-Canadese”); Daniela Callea (“MyTriPlaned”); Luca Carano (“Progetto scambio danza oltre confini”). Tutte le idee progettuali sono state molto apprezzate.

A seguire i componenti del Comitato Promotore, presenti alla cerimonia, si sono ritirati per una consultazione prima di rendere nota la classifica finale.

Nel frattempo si sono alternate alcune personalità presenti per un intervento

Al ritorno in sala, Maria Pisani, Portavoce del Forum Nazionale dei Giovani d’Italia, è intervenuta per un saluto ed ha invitato i componenti della delegazione italiana a salire sul palco, quindi, ha dato la parola a Marco Riccardo Rusconi, Console Generale della Repubblica Italiana a Montreal ed a Giovanna Giordano - Presidente COM.IT.ES.Montreal,

Maria Pisani - Portavoce Forum Nazionale dei Giovani ha, quindi, proclamato il Vincitore della sessione internazionale del Premio dedicata alle idee progettuali di Giovani canadesi: i due giovani Matteo Agostinelli e Mathew Foulidis sono stati dichiarati vincitori per la loro idea progettuale dal titolo "Tornare alle nostre Radici" con la seguente motivazione: “per aver saputo riscoprire il valore del camminare e la tradizione della cucina tipica con inventiva, coniugando il cammino lento dei nonni con la velocità dei giovani e del web”

I due giovani sono intervenuti e, quindi, hanno ricevuto attestato di vincita della Sessione Interazionale del Premio ProArte

Ha fatto seguito la consegna degli Attestati ai Giovani selezionati che non sono risultati vincitori della fase finale del Premio ProArte ma che hanno presentato i propri progetti con brillantezza, professionalità e, cosa degna di nota, in italiano.

Hanno effettuato le consegne degli attestati:

Federica Celestini, Responsabile Relazioni Internazionali - Forum Nazionale dei Giovani d'Italia;

Andrea Petrangeli segretario generale - Forum Nazionale dei Giovani 

Mario Pozzi consigliere - Forum Nazionale dei Giovani

Giovanni Rapanà Consigliere Municipale – Amministrazione Comunale di Montreal

A conclusione è stato formulato un ringraziamento a Vincenzo Santoro responsabile settore Cultura ANCI (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) delegato per il Premio Internazionale ProArte ed è stato fatto cenno all'idea progettuale premiata lo scorso Martedì 6 Settembre 2016 presso la Sala Conferenze dell’ANCI di Roma per la sessione nazionale dell’edizione 2016 del Premio ProArte.

Ha, quindi, fatto seguito la seconda fase della cerimonia, dedicata all’iniziativa abbinata al Premio Internazionale ProArte dal titolo:

“L’ALTRA ITALIA PER L’INDUSTRIA CULTURALE” - Operazione di Fiducia

Giuseppe Sommario ha presentato la sezione L’ALTRA ITALIA PER I GIOVANI E L’INDUSTRIA CULTURALE ed ha annunciato la consegna di riconoscimenti a personalità per il proprio operato e supporto a favore dei Giovani

E’ stata data lettura dei nominativi e delle motivazioni:

1. Cav. Mario Galella, già Fondazione Comunitaria Italo-Canadese

Motivazione: per la sua continua disponibilità a sostegno concreto delle iniziative dei giovani durante il suo mandato di Presidente della Fondazione Comunitaria Italo-Canadese.

2. Giovanni Angeloro, Artista

Motivazione: per offrire ai giovani artisti italo-canadesi l’opportunità di poter esprimere e mettere in mostra le proprie opere, attraverso i propri canali.

3. Cav. G. U. Giovanni Rapanà, Consigliere Comune di Montreal

Motivazione: per l'impegno in favore dei giovani: ideatore della prima conferenza dei giovani italiani in Canada, nel maggio del 2002. «Per far riemergere nei giovani italocanadesi l'amore per l'Italia».

4. Prof. Gian Galeazzo Pollifrone, Direttore del CESDA di Montreal

Motivazione: per diffondere in modo nuovo e inclusivo la lingua e la cultura italiana in Canada.

5. Fabrizio Stoppino, Giornalista

Motivazione: perché dà voce ai giovani, attraverso gli organi di informazione.

6. Carlo Scalzo, Imprenditore

Motivazione: per il supporto economico con il quale incoraggia i giovani italo-canadesi nel loro percorso di apprendimento della lingua e della cultura italiana.

7. Enrica Uva, Ambasciatrice UPS Canada

Motivazione: per l’impegno e l’entusiasmo che profonde nella riscoperta delle radici italiane.

8. Prof. Domenico Servello, Direttore del Centro Scuola e Cultura Italiana di Toronto

Motivazione: promuove e divulga con passione la lingua e la cultura italiana in Canada, favorendo fra l’altro il viaggio in Italia di tanti giovani.

9. Salvatore Cimmino, Presidente CIBA

Motivazione: promotore di raccolta fondi per finanziare borse di studio dedicate a giovani italo-canadesi, incoraggiandoli ad approfondire la propria preparazione professionale.

10. Prof.ssa Barbara Celli, Istituto di Cultura italiana

Motivazione: nel suo operato presso l’Istituto di Cultura Italiano accoglie e orienta numerosi giovani provenienti dall’Italia.

11. Laura Zuanigh Marra, Coreografa

Motivazione: insegnando i giovani a ballare i balli tipici del Sud d’Italia, tramanda e salvaguardia il patrimonio culturale immateriale.

12. Franco Mendolia, Presidente dell’Associazione dei Messinesi di Montreal

Motivazione: per aver promosso numerosi scambi culturali fra i giovani italiani e quelli italo-canadesi.

13. Frank Falvo, Imprenditore

Motivazione: per l’impegno e l’entusiasmo con cui coltiva il legame con le radici italiane.

14. Filomena Rotiroti

Motivazione: perché nella sua attività politica incoraggia e sostiene i progetti che vedono coinvolti i giovani italo-canadesi

15. Giovanna Giordano, Presidente del Comites di Montreal

Motivazione: per l’abnegazione e la passione con cui svolge la sua attività presso la comunità italiana di Montreal; per la particolare attenzione che mostra sempre nei confronti dei giovani.


Al termine della Cerimonia di Premiazione della Sessione Internazionale ProArte è stata presentata l'edizione 2017 la cui sezione internazionale sarà dedicata alle idee progettuali dei Giovani della Svizzera.

Prima della conclusione dei lavori è stato letto il messaggio di Carmelo Lentino, Segretario Nazionale dell'Associazione Italiana Alberghi per la Gioventù, organizzatore del Premio ProArte.

A conclusione dei lavori. è stato formulato uno speciale ringraziamento a Rai Italia, alle redazioni del Corriere Italiano e della Voce di Montreal per il concreto supporto fornito alla cerimonia ed alle idee progettuali. 

Ideatore del Premio:

Circuito Etico Internazionale Pro Arte

Organizzazione:

AIG

Comitato promotore:

ANCI

FORUM DEI GIOVANI

Partner ufficiale della sessione internazionale del Premio ProArte - Edizione 2016:

COM.IT.ES. di Montreal

 

Premio Internazionale ProArte

Segreteria organizzativa: Sede Nazionale AIG - Viale Mazzini 88, 1 - 00195 - ROMA

Tel +39 06 4871152

Email comitato@premioproarte.eu

 

 

 


.........



Edizione 2017 per Giovani Italiani e Giovani Svizzeri uniti dalla propria italianità.

 

Con il Patrocinio di:




 

A partire dall'edizione 2014 al Premio Internazionale ProArte è abbinata la campagna L'Altra Italia per l'Industria Culturale - Operazione di Fiducia del Circuito Etico Internazionale Pro Arte

 


Partners ufficiali per la sessione internazionale dell'edizione 2017 dedicata alla Svizzera


Ideatore del progetto:Circuito Etico Internazionale Pro Arte

Organizzazione: AIG

Comitato promotore: ANCI
FORUM DEI GIOVANI