News e aggiornamenti dal Comitato Promotore del Premio

Calendario lavori Premio ProArte - Edizione 2009

PREMIO PROARTE

Fase finale a ROMA il 27 novembre 2009 -  ore 10,00 - Sala del Chiostro – Facoltà di Ingegneria – Università La Sapienza – Via Eudossiana n. 18 - Roma

PREMIO PROARTE  

Presentazione   
            

E’ un riconoscimento per i giovani che operano a favore dello sviluppo delle attività, che mirano a promuovere la cultura e le arti connesse alla promozione del territorio, storia, usi costumi e tradizioni per la nascita di nuove iniziative, progetti a sostegno all'economia locale, nazionale e internazionale. La sezione internazionale dell’Edizione 2009 è dedicata alla Bulgaria.
Massima attenzione è riservata al Glocalismo nel Globalismo, per porre in risalto i piani locali in un panorama internazionale in modo da concedere all'area oggetto dell'intervento, di ottenere una crescente visibilità, in un contesto comunale, provinciale, regionale, nazionale ed internazionale.
Considerati candidati svantaggiati quelli provenienti da piccoli centri a cui sarà riservata una "sezione speciale". L’innovazione sarà considerata priorità e sarà concessa particolare attenzione a quei progetti che prevederanno l’utilizzo della rete internet, l'internazionalizzazione e l'interazione con altri Paesi esteri.

Le categorie di premiati:

1)       giovani dai 18 ai 35 anni che presenteranno progetti connessi al Turismo per la promozione del patrimonio artistico, delle tradizioni, usi e costumi della propria terra già realizzati o in via di realizzazione (compilando il formulario presente nella specifica sezione) indicando i risultati raggiunti o previsti, l’internazionalizzazione degli stessi, gli effetti prodotti sul territorio di riferimento e il numero di posti di lavoro differiti per tipologia di professionalità (anche riuniti in associazione composte in maggioranza da giovani).

2)       giovani dai 18 ai 35 anni che presenteranno progetti solo ideati, ma non realizzati, né corredati di business plan e specifiche dettagliate (per mancanza di nozioni in merito a come procedere in tal senso) nel settore dello Spettacolo e Cultura connessi al Turismo per la promozione del patrimonio artistico, delle tradizioni, usi e costumi della propria terra; avranno la possibilità di presentare la propria idea ad una commissione preposta alla selezione, nel corso di incontri che si svolgeranno in tutta Italia con lo scopo di presentare tali idee e progetti di non possibile candidatura al Premio ma in possesso di grandi potenzialità, offrendo a questi ultimi l'occasione, di incontrare chi in è grado di fornire loro informazioni, strumenti e assistenza in maniera gratuita (anche riuniti in associazione composte in maggioranza da giovani).

Calendario lavori nel corso dell’anno 2009:

Fine Aprile: spedizione informativa e materiale ai Comuni, Università e Partners con il bando e le indicazioni per la corretta promozione del Premio
(in formato elettronico da stampare e diffondere a cura di coloro che riceveranno il tutto).

Giugno-Luglio: diffusione delle informative riguardanti il bando e realizzazione di alcune conferenze di presentazione in Italia e in Bulgaria 

LuglioOttobre: Promozione delle modalità di partecipazione - Raccolta Candidature

Dal 15 Ottobre: Analisi e Valutazione dei progetti pervenuti a cura delle commissioni italiana ed internazionale e selezioni delle ‘idee progettuali e dei progetti’.

Sezione Italiana

Le Selezioni in Italia saranno realizzate convocando i candidati  per aree: Nord Est – Nord Ovest – Centro – Sud Est – Sud Ovest - Isole (presso Università, Ostelli, Comuni ad insindacabile giudizio del Comitato Promotore). Per la sezione italiana saranno premiati progetti ed idee provenienti da ogni area: 1 (uno) progetto per ogni area e 1 (uno) idea progettuale per ogni area. Verranno premiati 6 (sei) progetti e 6 (sei) idee progettuali, quindi, verranno decretati 12 vincitori in totale.

Sezione Internazionale:

Le selezioni in Bulgaria saranno realizzate con le stesse tempistiche convocando i candidati presso Università, Scuole, Enti Culturali e presso le sedi dei Partner del Premio ProArte della Bulgaria in collaborazione con il Ministero della Cultura, con il Ministero dell'Educazione e con tutti i partner del Premio Internazionale ProArte. I progetti della Bulgaria saranno selezionati dalla Commissione Internazionale direttamente in Bulgaria ed al Comitato Promotore del Premio ProArte saranno inviati i primi 10 (dieci) progetti selezionati (le idee ed i progetti candidati selezionati per le fasi finali verranno tradotti in italiano per favorirne la comprensione da parte del Comitato Promotore e della Commissione valutatrice).
La Commissione valutatrice selezionerà l'idea e/o il progetto vincitore per la sezione internazionale.

Importante

I candidati dei 10 progetti o idee progettuali potranno essere convocati tutti a Roma per la discussione del proprio progetto direttamente con la Commissione valutatrice del Premio ProArte (su decisione del Comitato Promotore del Premio ProArte in accordo con i Ministeri della Cultura e dell'Educazione della Bulgaria e con l'Ambasciata della Bulgaria in Italia).  

27 Novembre 2009
: evento conclusivo per la consegna dei riconoscimenti ai vincitori


.........



Edizione 2017 per Giovani Italiani e Giovani Svizzeri uniti dalla propria italianità.

 

Con il Patrocinio di:




 

A partire dall'edizione 2014 al Premio Internazionale ProArte è abbinata la campagna L'Altra Italia per l'Industria Culturale - Operazione di Fiducia del Circuito Etico Internazionale Pro Arte

 


Partners ufficiali per la sessione internazionale dell'edizione 2017 dedicata alla Svizzera


Ideatore del progetto:Circuito Etico Internazionale Pro Arte

Organizzazione: AIG

Comitato promotore: ANCI
FORUM DEI GIOVANI